Cavalier d’Arpino

Giuseppe Cesari, noto anche come Cavalier d’Arpino, è stato un famoso pittore manierista italiano della fine del XVI secolo. Energia insolita, emotività, sincerità e chiarezza della tavolozza dei colori hanno distinto le opere del maestro dalle opere di altri artisti e in molti modi hanno anticipato lo stile barocco che è diventato famoso nel XVII secolo. Durante la permanenza a Roma, Giuseppe Cesari godeva il mecenatismo dei pontefici Clemente VIII e Sisto V. Dirigeva una propria bottega, nella quale lavorava, tra gli altri studenti, il giovane Caravaggio.

 

Leggi Cavalier d’Arpino opere nella collezione della Galleria Borghese